Notiziario tematico

Italiani poco colti? A Londra e New York si va alle mostre assieme ai figli piccolissimi. Così familiarizzano con l'arte. Perché i beni culturali bisogna farli amare.

Se mai vi capitasse di assistere a una commedia, un'opera o anche un musical in un teatro di Londra o di New York, scoprireste che il pubblico vi è arrivato, nella maggior parte dei casi, direttamente dall'ufficio, dal bancone del bar o dalla cassa del supermercato. Cioè con un sacchetto della spesa, lasciato naturalmente al guardaroba, ma pronto per essere portato a casa alla fine dello spettacolo, dove ci si reca con la stessa naturalezza con cui si prende un aperitivo al bar. Gli abiti eleganti sono pochissimi, indossati per le grandi occasioni.

La stessa cosa succede nei musei: la domenica vi arrivano famiglie intere, con tutti i bambini al seguito compresi i piccolissimi che vengono sospinti nel passeggino fra le varie sale e che non hanno modo di comprendere, ma prendono confidenza con il luogo e con le sue atmosfere.

"Il consorzio di imprese Distretto 33, rappresenta una realtà consolidata che sta sfruttando pienamente le opportunità di Expo2015. Considerato che fino al 2012 non sono stati ancora attivati i lavori, ad oggi le imprese consorziate hanno ottenuto commesse per 13.000.000. Ad oggi contiamo su circa 70 aziende dei più disparati settori: dalla comunicazione, ad imprese per l'ambiente, laboratori di ricerca, fino al settore che più ci sta dando soddisfazione: l'accoglienza turistica, offerta da delle realtà che stanno realizzando azioni concrete anticipando l'evento del prossimo anno. Ma siamo impegnati anche sul fronte della vicinanza alle imprese con il progetto crescita Nord-Ovest, ma abbiamo investito parecchie energie ed i risultati stanno arrivando come ci racconterà piu' tardi Stefano Papini di Fiere In, società fondatrice di Distretto 33. Cosi anche il progetto Iride, che sta avvicinando le aziende del Consorzio all'internazionalizzazione". E' stato un fiume in piena , il presidente del consorzio Distretto 33, Dario Ferrari all'apertura degli Stati Generali, che si sono svolti ieri per tutta la giornata presso l'auditorium dei Padri Oblati a Rho, alla presenza di imprenditori e di alcune ambasciate straniere, come Romania, Filippine, Grecia e Germania. 

Superpartes Innovation Campus, laboratorio basato sull’Open Innovation dove si lavora allo startup di aziende che legano mobile computing e internet delle cose, organizza il contest Superstater, all’interno di Supernova, la prima edizione di un evento che unisce creatività e innovazione organizzato a Brescia il 3 e 4 ottobre 2014. 

Per il contest, che si terrà durante la mattinata di sabato 4 ottobre, è stato definito un premio di 40.000 euro. La startup vincente potrà contare su tale corrispettivo costituito per metà da fondi di finanziamento anche grazie al sostegno di TSC Consulting, e per metà dai servizi del Superpartes Innovation Campus per un periodo di incubazione di 12 mesi: i vincitori potranno usufruire degli spazi del campus e del supporto dei soci che lavoreranno gomito a gomito con gli startupper per condividere le proprie competenze di business e di tecnologia e agevolare il passaggio dall’idea ad una realtà competitiva.  

Dopo l’azione per il clima è la volta dell’ambiente. La Commissione Europea lancia oggi una nuova chiamata nel quadro del programma di finanziamento LIFE. Si tratta del primo invito a presentare progetti per il sottoprogramma ambientale di LIFE che stanzierà a favore delle proposte vincenti, ben 238,86 milioni di euro. ù

I fondi serviranno allo sviluppo e all’attuazione di soluzioni innovative per rispondere alle sfide ambientali in tutta Europa, con particolare riguardo per la conservazione della natura e della biodiversità, l’efficienza delle risorse e la governance e l’informazione ambientali. Le organizzazioni interessate sono incoraggiate ad avviare fin da subito i preparativi, sviluppando le loro idee di progetti, creando partenariati con le parti interessate pertinenti e individuando sostegni finanziari complementari.